Attualità

Paliano, crescono le donazioni di sangue. L'amministrazione ringrazia l'associazione

Il sindaco Alfieri ribadisce "L’Avis è un fiore all’occhiello per il nostro comune. Un’associazione operosa e dinamica che, oltre all’indispensabile lavoro sulla raccolta di sangue, si attiva continuamente su tanti altri fronti di sostegno alla comunità"

Domenica 11 aprile, presso il teatro Esperia, si è svolta l’assemblea elettiva e ordinaria dei soci dell’Avis comunale di Paliano a cui hanno partecipato anche il Sindaco Domenico Alfieri e il Vicesindaco e Assessore alla Sanità Valentina Adiutori.

Dopo aver rispettato un minuto di silenzio per ricordare il sig. Antonio Cenciarelli, un concittadino assiduo donatore prematuramente scomparso lo scorso luglio, il riconfermato presidente Antonella Rosina ha esordito ringraziando l’Amministrazione Comunale per il costante sostegno garantito all’associazione, anche con l’ultimo acquisto dell’apparecchiatura per effettuare l’emocromo direttamente in sede. Il presidente ha poi relazionato sui dati dell’ultimo anno in cui sono state raccolte ben 406 sacche di sangue, ben 60 in più rispetto al 2019 ed è stata raggiunta la quota di 254 donatori effettivi con 100 nuovi iscritti.

Il Sindaco Alfieri: "L’Avis è un fiore all’occhiello per il nostro comune. Un’associazione operosa e dinamica che, oltre all’indispensabile lavoro sulla raccolta di sangue, si attiva continuamente su tanti altri fronti di sostegno alla comunità. Le organizzazioni di volontariato oggi più che mai giocano un ruolo di primo piano in diversi ambiti della vita civile del nostro paese, spesso agevolando il lavoro delle amministrazioni comunali stesse. Quindi il nostro più grande ringraziamento a tutti i volontari".

"I grandi risultati ottenuti dall’Avis – ha dichiarato l’Assessore Adiutori - sono indice di una profonda coesione del gruppo che lavora assiduamente e in maniera compatta, in completo affiatamento. Inoltre tante iniziative sono state operate insieme ad altre associazioni, come la Protezione Civile, fatto che indica una sinergia che garantisce organicità a tutte le attività a completa fruizione dell’intera cittadinanza, cosa che è stata evidente in questi lunghi mesi di emergenza sanitaria. Grazie dunque ai volontari che sono certamente un grande motivo di orgoglio per la nostra città".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paliano, crescono le donazioni di sangue. L'amministrazione ringrazia l'associazione

FrosinoneToday è in caricamento