Paliano, lastre di eternit abbandonate a Bosco Castello da oltre un mese

L’amministrazione comunale insensibile nonostante gli appelli dei cittadini che avevano denunciato lo scempio

Nonostante le varie segnalazioni fatte all’amministrazione comunale e dopo che lo stesso Sindaco si era indignato per l'eternit lasciato nelle campagne di Paliano è passato oltre un mese ma quelle lastre, posate da qualche persona incivile, fanno ancora bella mostra in località Bosco Castello a Santa Maria Pugliano.

La denuncia

“Non so più che cosa devo fare - ci dice un cittadino palianese che ci ha inviato la foto - Mi meraviglio del fatto che da oltre un mese ho fatto la segnalazioni e ad oggi, 5/5/2018, ancora quelle lastre di eternit, certamente scaricate da qualcuno che si è dimostrato incivile, ancora fanno brutta mostra nell’ambiente”. Bosco Castello è un importante polmone verde con alberi di alto fusto, posizionato in una zona molto bella della città che guarda ad Anagni".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'opera di sensibilizzazione

In realtà, il problema è davvero molto serio e nonostante i ripetuti appelli da parte delle varie amministrazioni che si sono succedute in questi ultimi dieci anni, la cultura della raccolta differenziata in certe persone proprio non vuole entrare in testa e preferiscono buttare i rifiuti in zone nascoste e non nelle apposite isole ecologiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento