menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paliano, inaugurato il poligono di tiro dedicato al poliziotto morto per covid-19 Giorgio Guastamacchia

L'agente della Polizia di Stato ha fatto la scorta ai presidenti del Consiglio dei Ministri Gentiloni, Renzi ed ultimamente a Giuseppe Conte

Inaugurato dal sindaco di Paliano Domenico Alfieri e dagli agenti della scorta della Polizia di Stato del Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte il poligono di tiro con pistola intitolato al sostituto commissario Giorgio Gustamacchia, morto a causa del covid 19. Presenti i suoi familiari, il Comandante della Polizia Locale.

Giorgio Guastamacchia era un agente della Polizia di Stato che ha fatto parte della scorta dei presidenti del Consiglio dei Ministri: Gentiloni, Renzi fino a Conte. L'attuale primo Ministro nelle ore scorse è stato informato della nascita di questo poligono in località sette fontane a Paliano.

Poligono di tiro con pistola che servirà proprio agli agenti di Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza per tenersi in allenamento e che si chiama Paliano Shooting Club N.G.S. campo sost. Comm. Giorgio Guastamacchia ed è gestito da gente del settore e da domenica 18 ottobre è operativo. A coordinare il tutto l'agente di Polizia di Stato Massimiliano Macera che capito quale sono i bisogni e la esigenze dei suoi colleghi che cosi hanno un luogo sicuro dove tenersi allenati.

Paliano Poligono Guastamacchia 1-2

                                                                                                 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

  • Eventi

    Alatri on air festival

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento