Paliano, topi alla materna. Scuola chiusa e nuova derattizzazione

Le mamme oramai sono disperate: “il sindaco ci aveva assicurato che le scuole erano pulite, ma da settembre è la seconda volta che ci sono questi animali”

Solo poche ore fa avevamo dato la notizia del maxi finanzimento di 6 milioni di euro per il rifacimento del plesso scolastico di Paliano, anche oggi una scuola di questo paese nel nord della Ciociaria e per la precisione il plesso delle materne di via Piano dei Colli torna al centro dell’attenzione mediatica ma per cose molto meno piacevoli. La scuola è stata chiusa con ordinanza del primo cittadino Alfieri per altri due giorni per dare modo alle ditte specializzate di fare la derattizzazione in quanto sono stati trovati, nelle ore scorse, segni inequivocabili della presenza di questo animalini trai corridoi e le aule.

La prima chiusura a settembre

A fine settembre questo plesso scolastico era stato già chiuso per la presenza di ratti, ma evidentemente il lavoro di pulizia non è stato fatto come si deve, se dopo solo un mese ci si ritrova da capo o anzi peggio di prima. Il problema è molto delicato.

Tracce ovunque della presenza dei topi

Stavolta infatti le tracce della presenza dei topi sembra si siano rinvenute in quasi tutti i locali della scuola. L'ordinanza del sindaco ha disposto la chiusura del plesso per due giorni, ma evidentemente non sono stati sufficienti per debellare il fenomeno e soprattutto per poter effettuare derattizzazione e disinfezione degli ambienti e di tutti gli arredi. Il luogo è frequentato da bambini, perciò tutto deve essere rigorosamente igienizzato.  Così , mercoledì 23 una nuova ordinanza ha prorogato la chiusura della materna per altre due giornate.  

Sale la preoccupazione delle mamme

Le mamme dei bambini sono in agitazione e anche se questi giorni di chiusura provocano disagio soprattutto per coloro che lavorano, si teme che l'infestazione non sia così leggera e ci voglia più tempo per stanare i roditori. "Le parole del sindaco all'inizio dell'anno scolastico non sono state veritiere - ci dice una mamma molto preoccupata  -  aveva parlato di scuole pulite e disinfestate durante l'estate, ma come è possibile, se già a settembre è stato necessario chiudere per colpa dei topi? 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" sbarcano a Frosinone

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Ceccano, i nomi dei 16 eletti in Consiglio comunale e tutti i numeri delle Elezioni 2020

  • Coronavirus, nuovo caso in una scuola ciociara: attivata la didattica a distanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento