menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piedimonte, altri due giorni di stop a novembre allo stabilimento FCA

Le vendite della Giulia, Stelvio e Giulietta non decollano e per i lavori si prospetta un fine anno molto difficile

Ancora brutte notizie per i lavoratori FCA di Piedimonte San Germano in provincia di Frosinone. In attesa dell’avvio della produzione dei nuovi modelli ibridi annunciato per il 2020 le auto del Biscione Giulia, Stelvio e Giulietta stentano sui mercati internazionali e la crisi delle vendite si ripercuote, gioco forza, sulla produttivita dei vari stanilimenti compreso quello ciociaro.

A novembre altri due giorni di stop alla produzione

Per questi motivi a novembre e per la precisione nei giorni dell’8 e del 15 sono previsti due stop alla produzione, salgono cosi a 96 i giorni di fermo nell’anno in corso e entro il 31 dicembre potrebbero toccare quota 100. Inoltre, si prospetta una chiusura natalizia più lunga del previsto che dovrebbe andare dal 15 dicembre a dopo le Befana.

I nuovi investimenti per il futuro

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Lazio rischia di tornare in zona arancione dal 17 maggio. Ecco perché

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Mostre

    Veroli, Daimon - mostra d'arte

  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento