Attualità

Piglio, i due campanili della Collegiata Santa Maria Assunta escono dalle tenebre

Rimessi a nuovo e protetti dai piccioni che avevano fatto la loro casa

Sono stati rimessi a nuovo i campanili della Colleggiata di santa Maria Assunta, dopo la chiusura delle aperture terminali con una rete elettro saldata su una intelaiatura in ferro  fissata alle murature esistenti  che è servita a precludere l’accesso ai piccioni.

Allontanati così i piccioni

Piccioni che per decenni, vi avevano trovato casa  e sporcando tutto.  A riportare nei due campanili igiene e sicurezza per gli addetti ai normali lavori di manutenzione, ora il parroco don Gianni ha voluto terminare l’opera di manutenzione   della torre ex orologio e della torre campanaria con una  illuminazione a giorno.

Da due notti tornano a splendere sulla città

Da due notti, infatti, i due campanili svettano nel centro storico di Piglio come due fari che attraggono non solo lo sguardo e l’ammirazione degli abitanti, ma anche l’affetto per la propria chiesa parrocchiale che, con la sua vivida luce, vince le tenebre, Un particolare ringraziamento va al parroco don Gianni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piglio, i due campanili della Collegiata Santa Maria Assunta escono dalle tenebre

FrosinoneToday è in caricamento