Piglio, piove nelle case Ater. Cittadini costretti e mettere i secchi (foto)

Manca la manutenzione alle case popolari di contrada Cona. Si Vive nel più completo degrado

Case popolari abbandonate e nel degrado più assoluto a Piglio, nel nord della Ciociaria, dove gli inquilini devono sopperire con i secchi dell’acqua per evitare il propagarsi dell’acqua nei sottostanti appartamenti.

La situazione è veramente paradossale nelle case Ater di contrada Cona dove al fabbricato B piove e l’acqua cade dal tetto.  I condomini dopo lettere di protesta al presidente provinciale non sanno più a chi rivolgersi per sistemare questa annosa situazione. Una difficile situazione che con l’aumentare delle piogge non fa che peggiorare.

I condomini invocano quanto prima un intervento dell’Ater e chiedono al presidente Cippitelli di rivolgere lo sguardo anche verso il nord della provincia perché anche a Paliano la situazione degli edifici Ater di via palianese nord è veramente assurda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento