Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Attualità Pontecorvo

Pontecorvo, marjiuana a scopo terapeutico: assolto un cinquantenne

L'uomo venne denunciato dai Carabinieri dopo essere stato trovato in possesso di cento dosi di sostanza stupefacente.

Consumo di marjiuana a scopo terapeutico: il GIP presso il Tribunale di Cassino, ha assolto S. M. cinquantenne di Pontecorvo, dall’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

La vicenda aveva preso piede nel ottobre 2018 in seguito ad una operazione portata avanti dai Carabinieri, i quali nel corso di una perquisizione domiciliare, fu rinvenuto un importante quantitativo di marijuana, circa 100 dosi, unitamente alla strumentazione per la pesatura dello stupefacente e per il confezionamento in dosi. Oltre al rinvenimento della marijuana, custodita all’interno di una confezione in plastica, vennero rinvenuti un bilancino elettronico, un rotolo di carta argentata e uno di carta cellophane. Per questo motivo l'uomo è stato denunciato.
Successivamente, veniva avanzata, da parte della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cassino, richiesta di rinvio a giudizio con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nel corso del processo, il difensore di fiducia dell’imputato, l'avvocato Emanuele Carbone, evidenziava che, al contrario di quanto emergesse dalla notizia di reato e dai verbali di perquisizione e sequestro della sostanza stupefacente, redatta dai militi, non era emersa la prova dalla quale desumere che la sostanza stupefacente sequestrata, aldilà del quantitativo, sicuramente consistente, non fosse destinata ad un uso non esclusivamente personale, anzi, il difensore, attraverso della documentazione medica è riuscito a dimostrare che la sostanza stupefacente veniva utilizzata dal proprio assistito per fini terapeutici, essendo affetto da una malattia cronica.

Il Giudice, accogliendo integralmente la tesi difensiva sostenuta dal difensore, l'avvocato Emanuele Carbone, ha assolto l’imputato con formula piena “perchè il fatto non sussiste”, riconoscendo il fine terapeutico della sostanza caduta in sequestro.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontecorvo, marjiuana a scopo terapeutico: assolto un cinquantenne

FrosinoneToday è in caricamento