rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Attualità Pontecorvo

Pontecorvo, la questione 'centro diagnostico' approda in Regione

L'argomento, di grande importanza territoriale, verrà discusso il prossimo 14 ottobre. A presentare la mozione il consigliere regionale Giuseppe Simeone

“Durante il question time del prossimo Consiglio fissato per il 14 ottobre verranno affrontati temi di grande rilevanza per l’utenza delle province di Latina e Frosinone. Si discuterà la mozione che impegna il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e l’assessore D’Amato a porre in essere, ogni misura ed azione necessaria volta alla realizzazione di un centro diagnostico presso i locali dell’ex ospedale civile ‘Del Prete’ di Pontecorvo - spiega Giuseppe Simeone, capogruppo di Forza Italia al Consiglio regionale del Lazio e presidente della commissione Sanità, politiche sociali, integrazione sociosanitaria e welfare -. Con questo tipo di struttura si andrebbe a ridurre non solo l’attesa per effettuare gli accertamenti specialistici ma anche quelle distanze che dal nostro territorio costringono a lunghi spostamenti e viaggi della speranza presso strutture ospedaliere a volte anche fuori Regione. Il centro diagnostico di Pontecorvo e quello di Gaeta rappresenterebbero due poli strategici essenziali per il basso Lazio, diventando un punto di riferimento per la vasta utenza dell’area meridionale della nostra regione ed in particolare delle province di Latina e Frosinone”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontecorvo, la questione 'centro diagnostico' approda in Regione

FrosinoneToday è in caricamento