Pontecorvo, per il cimitero è tempo di lavori

A gennaio partiranno altri interventi ai cimiteri a Sant'Oliva per oltre 150 mila euro

Manutenzione straordinaria alle cappelle cimiteriali in via di ultimazione gli interventi per 90 mila euro al cimitero di Pontecorvo. A gennaio partiranno altri interventi ai cimiteri di Pontecorvo e Sant'Oliva per oltre 150 mila euro. La serie di interventi di manutenzione straordinaria è la diretta conseguenza di una specifica direttiva al responsabile dell'ufficio tecnico da parte del sindaco Anselmo Rotondo e dell'assessore ai servizi cimiteriali Gianluca Narducci. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le parole dell'assesore Narducci

"Sono in via di ultimazione gli interventi per 90 mila euro al cimitero di Pontecorvo, dove sono state ristrutturate tutte le cappelle di proprietà comunali per le quali era necessario un intervento di manutenzione. Gli interventi per 90 mila euro sono i fondi rimanenti dai lavori per la costruzione dei loculi. Interventi che i cittadini attendevano da anni e che ora si sono concretizzato, ma non è tutto perché a gennaio ci sarà una serie di attività sempre di manutenzione straordinaria al cimitero di Sant'Oliva, dove sono crollate alcune coperture, e a quello di Pontecorvo per un importo totale di oltre 150 mila euro. Mentre a breve sarà attivo al cimitero di Pontecorvo il monta feretri  acquistato recentemente per un valore di 18 mila euro". Lo affermano in  una nota congiunta il sindaco Anselmo Rotondo è l'assessore Gianluca Narducci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento