Pontecorvo, il sindaco Rotondo rinuncia alla sua indennità. 40 mila euro di risparmio per il comune

Bel gesto del primo cittadino per la seconda volta consecutiva in una situazione di conti veramente in rosso

Bello il gesto compiuto per la seconda volta dal sindaco di Pontecorvo Anselmo Rotondo che ha rinunciato all'indennità di mandato. Un risparmio per il Comune di oltre 40mila euro. Di questi tempi trovare politici in grado di fare questi gesti è sempre più difficile, basta pensare che molti non rinunciano neanche al semplice gettone di presenza ai consigli comunale che equivale a pochi spiccioli al mese.

La lettera

"Con protocollo indirizzato al segretario comunale e all'ufficio ragioneria ho formalmente rinunciato - afferma il sindaco Anselmo Rotondo -  a tutte le quote di indennità che spettano di diritto al al sindaco. Soldi che rimarranno nelle casse comunali e verranno utilizzati per il sociale e per servizi alla cittadinanza. Un atto che ho ritenuto di fare anche quest'anno perché credo che la politica e l'impegno per la propria comunità si possa fare anche senza pesare sull'ente che si rappresenta. Ed è giusto che i cittadini sia a conoscenza di ciò. Allo stesso modo anche per il 2019 non chiederò rimborsi spese per missioni fuori dal territorio comunale. 

I quasi 4 Mln di euro di debiti del comune

Un gesto il mio per contribuire a rimpinguare le Casse comunali che in questi tre anni hanno subito un notevole ammanco visto che abbiamo pagato 3 milioni e 800 mila euro di debiti pregressi piovuti dal passato e che avrebbero portato al default il Comune. Ora guardiamo avanti, il risanamento con  grande sforzo e programmazione è avvenuto, ma ho ritenuto opportuno rinunciare anche quest'anno all'indennità di mandato che permetterà un risparmio di oltre 40mila euro". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento