Provincia, prorogato al 31 ottobre 2021 il bando per la realizzazione dei centri di raccolta rifiuti

Accogliendo le richieste giunte da diverse amministrazioni locali, che ora si trovano ad affrontare le urgenze legate all'emergenza Covid oltre alle problematiche inerenti i vari iter amministrativi, la Provincia di Frosinone ha posticipato alla fine del 2021 gli adempimenti per la realizzazione

L'Amministrazione provinciale di Frosinone ha prorogato al 31 dicembre 2021 il bando rivolto ai Comuni, alle Unioni di Comuni e alle Comunità Montane per la realizzazione e la rendicontazione dei centri di raccolta dei rifiuti e per gli interventi mirati al potenziamento del servizio di raccolta differenziata.

Accogliendo le richieste giunte da diverse amministrazioni locali, che ora si trovano ad affrontare le urgenze legate all'emergenza Covid oltre alle problematiche inerenti i vari iter amministrativi, la Provincia di Frosinone ha posticipato alla fine del 2021 gli adempimenti per la realizzazione e la rendicontazione dei progetti relativi al bando rivolto ai Comuni, alle Unioni dei Comuni e alle Comunità montane che intendano creare ex novo centri di raccolta dei rifiuti o completare quelli esistenti, oltre a mettere in campo di interventi per potenziare il servizio di raccolta differenziata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un atto con cui l'Ente di piazza Gramsci ha inteso andare incontro agli Enti Locali per favorire il rispetto delle tempistiche e delle scadenze per la completa realizzazione di progetti già finanziati e relativi a un settore fondamentale quale la tutela dell'ambiente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento