Verso la riapertura della Selva di Paliano? Qualcosa inizia a muoversi

I vertici della Gea ci hanno confermato le indiscrezioni di questi ultimi tempi ovvero che presto potrebbe riaprire al pubblico l’ex Parco Uccelli

Un'immagine del parcheggio dell'ex parco uccelli

Dopo il clamore suscitato negli ultimi 30 giorni dall’apertura del Bosco di Paliano che in poco più di un mese ha già portato migliaia di visitatori nel verde del comune del nord della Ciociaria è di queste ore la notizia che qualcosa si sta muovendo anche per la riapertura dell’ex Parco uccelli della Selva di Paliano, anch’esso ricadente all’interno del monumento naturale regionale.

Per capire come stanno le cose abbiamo chiesto spiegazioni ai vertici della Gea srl che è la proprietaria dell’area, che ci hanno confermato che l’intenzione è quella di ripulire gli spazi verdi tra i laghetti diventati famosi tra gli anni 80 e 90 in tutta Italia e di rendere fruibile i prati al pubblico e che presto ci saranno importanti novità.

La lettera dei vertici della Gea

“In relazione ai quesiti postici dalla stampa riguardo alle voci raccolte e circolanti sui prossimi impegni che sarebbero in atto nel comprensorio della Selva, siamo in grado di confermare il nostro fermo proposito, con le svariate componenti del nostro gruppo, di procedere in tale direzione.

Purtroppo non possiamo scendere nei dettagli perché riteniamo doveroso informare prima le Autorità Locali con le quali a mezzo del sindaco Alfieri ci sono già stati contatti e informative.

Non appena saranno conclusi questi preliminari che ovviamente non impegnano in alcun modo l'Amministrazione e i suoi rappresentanti provvederemo anche a informare la cittadinanza e prima di tutto la stampa in modo che si possa procedere ad un ampio ed esaustivo dibattito pubblico sui nostri programmi e sul non più procrastinabile rilancio della Selva”. Firmato, l’amministratore Remo Turriziani

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel mese di novembre del 2019 l’Amministratore delegato della Gea SRL il sig. Remo Turriziani di Frosinone, tramite il suo legale avv. Simone Galluccio, aveva chiesto al tribunale di Frosinone la liquidazione della società perché il socio di maggioranza Marco Perfili era “impedito” dal giudice ad amministrare questa e le altre società di cui era titolare per la vicenda della truffa alla società statale G.S.E. Di fatto la società esiste ancora e sarebbe pronta a riprendere in mano il futuro della nostra amata Selva di Paliano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

  • Referendum, passa il taglio dei parlamentari. In Ciociaria il sì arriva al 75%, ma non ha votato più della metà degli elettori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento