menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'aereo porta oltre tre ore di ritardo. Viaggiatore ciociaro risarcito di 600 euro

L'uomo doveva raggiungere l'Asia ma il volo in ritardo non gli ha permesso di prendere la coincidenza per Bangkok

Un ritardo di oltre tre ore che lo hanno lasciato in aeroporto dall'altra parte del mondo no permettendogli di raggiungere la tanto agognata Bangkok. Il passeggero dopo aver fatto un primo scalo è stato costretto ad attendere oltre il lecito la coincidenza da parte di una nota compagnia aerea europea, la cui condotta ha di fatto cambiato la tabella di marcia del viaggio creando al cliente disagi non indifferenti.

Il risarcimento

Il viaggiatore, al ritorno in Ciociaria, ha subito attivato gli uffici dell’associazione Codici da dove è partita la richiesta di risarcimento per il grave ritardo che ha superato le tre ore. Il Vettore è stato così costretto a versare la cifra di 600 euro sul conto corrente del passeggero scusandosi per l’accaduto. Altri due viaggiatori frusinati si sono rivolti agli sportelli dell’associazione del presidente Avv. Giammarco Florenzani per lamentare un ritardo di circa 7 ore di un volo che da Oslo doveva riportarli a Roma. La coppia è stata costretta a tornare a casa in piena notte tra mille peripezie.

L'operazione contro la Norwegian

Il Codici ha avanzato alla Norwegian, compagnia di bandiera norvegese, la richiesta di risarcimento: “Siamo a disposizione di tutti i viaggiatori che sono stati penalizzati dai ritardi delle compagnie aeree – spiega l’avv. Giammarco Florenzani – le quali sono obbligate a rispettare gli orari come da regolamento il quale recita che, dopo le ore di ritardo, i clienti hanno il diritto di ottenere un risarcimento per il danno subito”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento