menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La foto di gruppo durante l'incontro presso la Saxagrestone di Roccasecca

La foto di gruppo durante l'incontro presso la Saxagrestone di Roccasecca

Roccasecca, al via la sinergia tra Saxa Grestone e Distretto del marmo di Coreno Ausonio

Delle Cese (Cosilam): “Sono convinto che una delle mission più importanti per il Consorzio sia proprio quella di far incontrare realtà produttive differenti per creare nuovi sviluppi economici”

Il presidente del Cosilam Marco Delle Cese ha promosso un incontro costruttivo tra il presidente della Saxa Grestone di Roccasecca, Francesco Borgomeo, e una delegazione del Distretto del marmo di Coreno Ausonio. Una delegazione composta, tra gli altri, dai sindaci Simone Costanzo (Coreno), Benedetto Cardillo (Ausonia), Oreste De Bellis (Castelnuovo Parano) e Giuseppe Villani (Esperia) nonché dalla presidente della Cooperativa Cavatori Coreno Graziella Mattei. È stato aperto così un confronto per individuare progettualità  che possano consentire di mettere in campo una sinergia tra due eccellenze della provincia di Frosinone.

Dal presidente del Consorzio per lo sviluppo del Lazio Meridionale

“Sono convinto che una delle mission più importanti per il Consorzio sia proprio quella di far incontrare realtà produttive differenti per creare nuovi sviluppi economici - afferma Marco Delle Cese - In quest’ottica sono stato particolarmente entusiasta di poter accompagnare la delegazione del Distretto del Marmo presso lo stabilimento Saxa Grestone di Roccasecca. Ci troviamo dinanzi a due prodotti di straordinaria eccellenza che vengono distribuiti su scala internazionale. Un presupposto di partenza unico che, e ne siamo tutti convinti, ha grande potenzialità per il mercato”.

“Grazie a questa collaborazione - spiega in conclusione - sarà possibile creare un progetto che favorisca nuovi e fondamentali sviluppi sul mercato internazionale e, al tempo stesso, permettano incrementi territoriali. Da parte del Consorzio c’è la massima disponibilità a collaborare per ogni iniziativa necessaria e voglio ringraziare tutti gli operatori del Distretto del Marmo, i sindaci dei Comuni interessati e il Presidente Borgomeo per la grande disponibilità ed entusiasmo dimostrato nei confronti di questa possibilità di sviluppo”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lazio in zona gialla? I numeri dicono di sì, ma...

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento