rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Colto sul fatto / Roccasecca

Roccasecca, beccato dalle telecamere mentre scarica rifiuti ingombranti al cimitero

L’uomo è stato immortalato mentre scaricava un gabinetto sul piazzale, quindi è stato identificato e multato

Il sistema di videosorveglianza installato nel comune di Roccasecca non lascia scampo ai furbetti dell'immondizia. Debellare il fenomeno dell'abbandono illecito dei rifiuti è sempre stata una  priorità del sindaco Giuseppe Sacco e della sua amministrazione comunale ma, nonostante gli ottimi risultati ottenuti mediante una costante sensibilizzazione dei cittadini, c'è sempre qualcuno che, fuori dal coro, continua ad ignorare le regole del vivere civile.

In una città in cui è abitudine di tutti usufruire del servizio messo a disposizione per il ritiro di ingombranti, c'è ancora chi preferisce correre il rischio di incappare in multe salate come accaduto alla persona  che, sicuramente ignara della presenza delle telecamere, ha fermato la sua macchina nel parcheggio adiacente il cimitero e con molta disinvoltura ha depositato materiale vario, tra cui un gabinetto.

L'uomo è stato ripreso, individuato e multato.

Il decoro urbano ma soprattutto la tutela dell'ambiente sono temi molto cari ai roccaseccani e all'amministrazione comunale, certo è che l'obiettivo si raggiunge se il concetto basilare che "ognuno deve fare la sua parte" pervade anche la mente degli irriducibili.

Se così non fosse... le telecamere aiutano a debellare il fenomeno e soprattutto a punire chi manca di senso civico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roccasecca, beccato dalle telecamere mentre scarica rifiuti ingombranti al cimitero

FrosinoneToday è in caricamento