Attualità

Rotary Club Frosinone, "Uno spot per un dono che salva la vita": ecco il video della scuola vincitrice

Grande successo per il progetto di promozione della Donazione di Organi e Tessuti, che ha visto protagonisti gli studenti delle Scuole Secondarie Superiori

Foto Rotary Club Frosinone

Grande successo del progetto "Un dono che salva la vita" , progetto di promozione della Donazione di Organi e Tessuti, che ha visto protagonisti gli studenti delle Scuole Secondarie Superiori.

Momento conclusivo è stata la cerimonia di premiazione del Concorso "Uno spot per un dono che salva la vita" a cui hanno partecipato, 12 spot - si legge sulla pagina Facebook del Rotary Club di Frosinone -  tutti molto pertinenti e meritevoli.

La commissione, formata dal Direttivo del Club Rotary di Frosinone e da un esperto di spot pubblicitari, ha assegnato due premi.

Il primo premio è andato all'I.I.S "N. Turriziani" - Classe VD del Liceo Maccari.

Una delegazione del Direttivo nelle persone del Presidente, Fausto Palleschi e del Vicepresidente, Massimo Uccioli, ha consegnato un attestato con la motivazione del premio assegnato agli studenti della classe vincitrice, una targa al Dirigente, Erminia Gnagni, per la fattiva collaborazione nella realizzazione del progetto nel proprio istituto e il premio che consiste in una somma di denaro per acquisto di materiale didattico.

Sotto il video dello spot che si è aggiudicato il primo premio. Video pubblicato da Fausto Palleschi sulla pagina Rotary Club Frosinone. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rotary Club Frosinone, "Uno spot per un dono che salva la vita": ecco il video della scuola vincitrice

FrosinoneToday è in caricamento