menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

S. Elia Fiumerapido, presentato il progetto di valorizzazione e marketing territoriale Poderi Sancti Benedicti

Moderata da Erennio De Vita la conferenza si è svolta nel pieno rispetto dei protocolli di sicurezza Covid-19 con un susseguirsi di interventi tecnici e Istituzionali

Si è tenuto lo scorso Sabato 20 Febbraio c.a. presso la sala meeting del Ristorante Hotel Des Reves Al Poggio di Casalucense in S.Elia Fiumerapido alla presenza dei media TV e Radio la Conferenza stampa di presentazione del Progetto di valorizzazione e marketing territoriale Poderi Sancti Benedicti . Moderata da Erennio De Vita la Conferenza è iniziata alle ore 16.00 e nel pieno rispetto dei protocolli di sicurezza Covid-19 si sono susseguiti gli interventi tecnici e Istituzionali. Da prima il saluto del Presidente dell’Associazione Assoprom Italia Rossi Patrizio in veste di organizzatore e promotore del progetto ché è stato realizzato in collaborazione con la REGIONE LAZIO Lazio Crea, si è soffermato nel voler rappresentare l’importanza della valorizzazione delle micro aree delle antiche Terre di San Benedetto, quale volano per ripartire in questo momento di difficoltà dovuto alla pandemia pensando ad un progetto capace di creare contenitori di idee per lo sviluppo  delle economie dei nostri territori o meglio definito Media Company .

Ospite speciale l’artista Angelo Iannelli che dopo una visita mattutina presso l’Abbazia di Montecassino per l’occasione ha portato dalla Città di Napoli il saluto della Maschera di Pulcinella che lo vede impegnato ancora questi giorni con il Tour nel Basso Lazio  ”il Sorriso di Pulcinella in Pandemia come Terapia” rivolto alle Scuole Primarie. Il Relatore Pino Paone esperto in strategie di Marketing e Comunicazione ha illustrato ai convenuti i contenuti del progetto da lui realizzati. Sono intervenuti lo storico Benedetto di Mambro in linea con lo spirito dell’iniziativa per illustrare la nascita del Comune di S.Elia Fiumerapido di cui ne cade quest’anno la ricorrenza  dei suoi 1030 anni  991-2021 . Non è mancato il saluto del già Sindaco di S.Elia Fiumerapido Fortunato Di Cicco e per l’Amministrazione Comunale di S.Elia Fiumerapido era presente il Dott. Raffaele Arpino ché a nome dell’Amministrazione stessa ha conferito alla Associazione Assoprom Italia una targa di riconoscimento.

Tra gli interventi il Consigliere comunale di Cassino Mario Abbruzzese ospite alla Conferenza  ha ricordato l’importanza di queste iniziative per dare speranza e risvegliare le coscienze di un territorio che di risorse naturalistiche e di tradizioni ne vanta anni di storia .  Le conclusioni sono state affidate all’On Pasquale Ciacciarelli  Presidente della Commissione Cultura della Regione Lazio nonché rappresentante del territorio che con la sua presenza ha voluto dare un messaggio di vicinanza e di supporto  alle iniziative come questa che coinvolgono più entità territoriali. Il programma ha visto la conclusione Domenica 21 Febbraio con la Santa Messa officiata dal parroco Don Remo Marandola in suffragio dell’Anniversario della ricorrenza della nascita del Comune di S.Elia Fiumerapido ospitante e capofila del progetto .  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento