rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Inciviltà

Schioppo, il pic-nic di Pasquetta degli incivili: barbecue, sporcizia e devastazione (foto)

La denuncia del Coordinamento Schioppo Bene Comune: "Accesi fuochi in un'area dove non è consentito e distrutte staccionate e le sedute dove i bambini fanno attività didattica"

Lo Schioppo, area al centro di Frosinone che va verso l’istituzione a monumento naturale, a Pasquetta è stata deturpata da alcuni incivili. Alcune persone, infatti, hanno pensato bene di trascorrere il lunedì di festa nell’oasi naturale del capoluogo. Fin qui nulla di male, fatta però eccezione per lo spettacolo che si sono trovati di fronte i volontari del ‘Coordinamento Schioppo Bene Comune’ il giorno dopo.

Il Coordinamento, tramite la propria pagina social, ha denunciato la devastazione dell’oasi naturale di Frosinone.

‘La Pasquetta degli incivili che non solo si permettono di accendere fuochi in un'area in cui è vietato – scrive il Coordinamento Schioppo Bene Comune - ma lasciano resti dei loro festeggiamenti, incuranti che lo Schioppo sia un luogo di naturale bellezza da rispettare!

Negli anni abbiamo con le nostre forze sistemato, attrezzato e pulito l'area. Un lavoro immane!

Abbiamo parlato da sempre con i ragazzi che frequentano l'area, raccomandando loro di divertirsi ma di rispettare il luogo e lasciare in ordine riportando i rifiuti a casa visto che non è previsto il loro ritiro.

Oggi l’amara scoperta. I festeggiamenti hanno lasciato resti di immondizia. Non solo: si sono divertiti a distruggere le staccionate e le sedute nell'area dove i bambini fanno attività didattica. Siamo indignati e senza parole! Adotteremo tutte le misure necessarie per evitare che succeda altre volte. Se è questa l'idea di pensare al fiume per scampagnate e pic-nic vari siamo sulla strada sbagliata”.

Schioppo devastato da incivili

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schioppo, il pic-nic di Pasquetta degli incivili: barbecue, sporcizia e devastazione (foto)

FrosinoneToday è in caricamento