rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Attualità

Monti Ernici, scoperto il quinto ingresso del sistema carsico di Monte Vermicano

L’intento del Circolo Speleologico Romano è di dedicare la 'Tana degli erotici' alla memoria di Gianfranco Trovato, alpinista speleologo, e di connetterla all’Abisso intitolato a Gemma Gresele, sua compagna di esplorazioni,

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FrosinoneToday

 Dopo anni di esplorazioni e di tentativi, il Circolo Speleologico Romano, discendendo un’imponente verticale ha effettuato la congiunzione con l’Abisso Gemma Gresele. La squadra di punta era composta da Marco Di Bernardo, Stefano Gambari, Fabrizio e Valerio Massaroni, Maurizio Monteleone, Matteo Parente.

La notizia è stata data in diretta tramite collegamento radio alla squadra di appoggio esterno formata da Sonia Barbaresi, Maurizio Buttinelli e Anna Pedicone Cioffi. L’intento del CSR era di dedicare la Tana degli erotici alla memoria di Gianfranco Trovato, alpinista speleologo, e di connetterla all’Abisso intitolato a Gemma Gresele, sua compagna di esplorazioni, ricongiungendo così i loro nomi per sempre, ad indicare due abissi di un unico sistema.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monti Ernici, scoperto il quinto ingresso del sistema carsico di Monte Vermicano

FrosinoneToday è in caricamento