Serrone, i carabinieri consegnano i buoni spesa a 10 famiglie bisognose

Dopo la consegna della pensione alle persone anziane, l’Arma, in collaborazione con le amministrazioni locali comunali, al fine di venire incontro nel pieno dell’emergenza sanitaria ed economica dovuta al Covid 19

Nelle ore scorse i carabinieri della Stazione di Piglio hanno proceduto alla consegna di dieci buoni spesa erogati dall’amministrazione comunale di Serrone, paesino nel nord della Ciociaria, in favore di altrettanti nuclei familiari bisognosi.

Dopo la consegna della pensione alle persone anziane, l’Arma, in collaborazione con le amministrazioni locali comunali, al fine di venire incontro nel pieno dell’emergenza sanitaria ed economica dovuta al Covid 19 alle esigenze primarie della fascia sociale più debole, si è resa partecipe anche in questa iniziativa di solidarietà nei confronti della cittadinanza, con particolare riferimento alle famiglie meno abbienti e, senza risparmiarsi,  oltre alle attività ordinarie di pubblica sicurezza, riesce a garantire anche quelle attività  di carattere sociale a favore della popolazione, quanto mai utili e necessarie per  consolidare  la percezione  di sicurezza e protezione di cui ha bisogno la cittadinanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" sbarcano a Frosinone

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" in Ciociaria, ecco chi è probabilmente in gara

  • Il cuore di Willy spaccato a metà dalle troppe botte. Tre indagati per omissione di soccorso

  • Coronavirus, più tamponi e ben 31 casi in Ciociaria. D'Amato: 'Mantenere alta l'attenzione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento