Servizio Civile Universale, approvati tre progetti del Comune di Sora

Il Sindaco Roberto De Donatis e la Consigliera delegata alle Politiche Giovanili Simona Castagna si dichiarano soddisfatti del risultato ottenuto e sono molto fiduciosi nella successiva fase di finanziamento del programma che prevede ben tre progetti

È stato approvato e collocato nella graduatoria regionale il “Programma Sora per il Sociale”, nell’ambito dei percorsi di Servizio Civile Universale, iscritti nella “Nuova Garanzia Giovani”, iniziativa per l’occupazione giovanile finanziata dall’Unione europea.

Il Sindaco Roberto De Donatis e la Consigliera delegata alle Politiche Giovanili Simona Castagna si dichiarano soddisfatti del risultato ottenuto e sono molto fiduciosi nella successiva fase di finanziamento del programma che prevede ben tre progetti.

Saranno 32 in totale i giovani che saranno impiegati dal Comune di Sora come volontari del servizio civile per 12 mesi. I progetti saranno rivolti agli under 30 che non studiano e non lavorano e che per questo vanno aiutati, mettendo loro a disposizione una rosa di possibilità per aumentare la loro “occupabilità”.

Ecco nel dettaglio i progetti approvati ed in attesa di finanziamento:

“Sora Sociale e Disagio Adulto” - Settore dell'Assistenza -  n. 8 volontari

Il progetto cercherà di rispondere ai bisogni delle fasce più vulnerabili della popolazione. L’obiettivo generale è migliorare la qualità della vita degli anziani e disabili intervenendo sul loro stato psico-fisico, facilitando l'accesso ai servizi, promuovendo la prevenzione sanitaria e contrastando l'emarginazione socio-culturale.

“Sora Riqualificazione Urbana e Ambientale del Territorio” - Settore Patrimonio Ambientale e Riqualificazione Urbana – n. 8 volontari

Il progetto, orientato alla riqualificazione urbana del territorio, è un progetto di Engagement della cittadinanza ai temi della sostenibilità ambientale e di sensibilizzazione sul tema dell'ambiente e tutela del patrimonio ambientale e salvaguardia del suolo e riqualificazione urbana. L’obiettivo è promuovere comportamenti ed iniziative che abbiano il fine di migliorare l'efficienza della sostenibilità ambientale del territorio urbano e diminuire gli impatti ambientali di tutta la Comunità, attraverso precise e mirate azioni di previsione e prevenzione.

“Sora Beni Culturali” - Settore Patrimonio Storico, Artistico e Culturale – n.16 volontari

Gli obiettivi prioritari del progetto sono la valorizzazione ambientale, culturale e turistica del territorio, la creazione, cioè, di un sistema che possa mettere in rete esperienze, risorse e capacità puntando sulla maggiore incisività della promozione culturale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento