Sora, "Angeli" con pettine e forbici all'opera per i pazienti del S.s.Trinità

Le stanze dell'ospedale sorano si sono trasformate per un giorno in un salone di bellezza grazie ai ragazzi del Centro di Formazione Professionale

Ancora una volta i giovani alunni del CFP di Sora, Scuola superiore con iindirizzo in Operatori del benessere, hanno centrato l'obiettivo, quello di regalare un momento di gioia e serenità ai pazienti dell'ospedale Ss.Trinità di Sora. Per il terzo anno consecutivo l’evento organizzato dall’Agenzia Provinciale Frosinone Formazione sede di Sora con il patrocinio della ASL di Frosinone è riuscito nell'intento di trasformare, per un giorno, le stanze del nosocomio in un piccolo salone di bellezza grazie all'impeccabile lavoro e al grande impegno dei ragazzi, ormai soprannominati "Gli Angeli". Promotore dell’evento il direttore Franco Gorini coadiuvato dalla docente Maria Gargano con la professionale assistenza del professore Benedetto Recchia. Motore trainante dell'iniziativa gli operatori del Reparto di Oncologia. Eventi che fanno la differenza, che stimolano il sociale, la crescita dei ragazzi ed il benessere dei pazienti che hanno vissuto una esperienza indimenticabile!

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento