Sora, il Comune firma un importante accordo con il conservatorio Licinio Refice

Nella città volsca verranno attivati corsi di base e propedeutici AFAM (Alta formazione artistica e musicale)

Il 27 marzo 2018 a Sora alle ore dieci ci sarà un importante evento per la città, verrà suggellato l’impegno profuso nei mesi scorsi dall’Assessore alla Cultura Sandro Gemmiti per portare l’alta formazione musicale a Sora. «Una solida realtà culturale e musicale si svilupperà nella nostra città con l’attivazione di corsi di base e propedeutici AFAM (Alta formazione artistica e musicale). - dichiara l'assessore Gemmiti - Un altro obiettivo raggiunto, un altro traguardo straordinario da tagliare che sicuramente rivitalizzerà la nostra città. Sarà possibile altresì organizzare eventi musicali, attivare master, quindi diffondere la cultura musicale e favorire concretamente la formazione dei nostri giovani . Vi aspettiamo, pertanto, il 27 marzo presso la Sala Consiliare, in quella sede siglerò la convenzione con il direttore del Conservatorio Licinio Refice, il Maestro Alberto Giraldi,  i Dirigenti scolastici Clelia Giona, dell’istituto di istruzione secondaria V. Simoncelli, Rosella Puzzuoli, dell’istituto comprensivo 1 Sora, Ersilia Montesano dell’ istituto comprensivo 2 Sora, Marcella Petricca, dell’istituto comprensivo 3 Sora. Siamo convinti che la cultura e la Musica in modo particolare possano rappresentare un volano di sviluppo sociale ed economico in un contesto urbano rigenerato da un centro storico riqualificato e dai progetti straordinari sulle scuole che questa amministrazione sta portando avanti».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento