menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sora, danneggiata dal vento la struttura per effettuare i tamponi: ci si dovrà recare a Cassino

Il disagio ci sarà per i giorni di lunedì 23, martedì 24 e mercoledì 25 novembre poi la soluzione, ben accetta da tutti, sarà di ricostruire la struttura presso il parcheggio del PalaPolsinelli

A causa dei danni provocati dal maltempo, nelle giornate di lunedì 23, martedì 24 e mercoledì 25 novembre le attività del “Drive in” di Sora sono trasferite, con lo stesso orario di prenotazione, sul “Drive in” di Cassino. Saranno attive tre postazioni per effettuare tamponi molecolari e una postazione per effettuare tamponi antigenici. Al fine di evitare code e ritardi è stato sensibilmente potenziato il numero degli operatori preposti sul Drive in di Cassino.

A quanto pare però, nei prossimi giorni, la struttura adibita all’esecuzione dei tamponi drive a Sora sarà allestita nuovamente presso il parcheggio del PalaPolsinelli, e questa soluzione sembra trovare il benestare di tutti. A dimostrare il proprio compiacimento, vi è l’ esponente sorano di Fratelli d’Italia, Mollicone Roberto, che per primo aveva denunciato le criticità legate al servizio drive, lamentando problematiche legate soprattutto alle condizioni in cui vengono fatti lavorare medici ed infermieri addetti al servizio. “Trovo la soluzione PalaPolsinelli molto funzionale – dichiara Mollicone – Una location che, grazie alla presenza di una struttura fissa, come appunto il palazzetto, permetterebbe agli operatori di svolgere il proprio servizio nel migliore dei modi. A quanto pare la nostra segnalazione, diffusa anche da diverse agenzie di stampa che ci hanno dato la possibilità di diffondere questa problematica, ha dato i suoi frutti, e sembra che le nostre istanze siano state accolte. Ci era stato promesso – continua Mollicone – che nel giro di qualche giorno si sarebbe trovata una soluzione idonea, e così sembra essere stato. Ringraziamo pertanto l’Asl e il Comune di Sora, per essersi impegnati a mantenere in funzione un servizio importantissimo come quello dei tamponi drive, per il quale proprio noi ci eravamo battuti tanto nei mesi scorsi”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento