Sora, continua il degrado all'ex Tomassi: ragazzi alle prese con l'Urban Climbing

I cittadini chiedono a gran voce maggiori controlli in un’area che è sempre alla mercè di tossicodipendenti e incivili

Sul gruppo Facebook “Diario della Ciociaria” sono state rese pubbliche le foto di atti vandalici e pericolosi all’interno dell’ex Tomassi, a Sora. Sono ormai anni che quell’area abbandonata è diventata oggetto di azioni criminose, come lo spaccio di stupefacenti, giochi irresponsabili o, purtroppo, suicidi.

Nelle foto pubblicate sul gruppo social sono stati evidenziati due ragazzi intenti a dilettarsi con l’urban climbing, sport estremo che prevede arrampicate su palazzi o strutture abbandonate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal 2003 i cittadini chiedono a gran voce maggiori controlli in un’area che è sempre alla mercè di chiunque e che, invece, dovrebbe essere ben chiusa o controllata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento