Domenica, 16 Maggio 2021
Attualità

Ceccano - Sora, in giornata i funerali del Cavaliere del lavoro Luigi Gino Annunziata

Alle 15.30 l’estremo saluto all’imprenditore 88enne nella chiesa di S. Restituta. È scomparso a Ceccano, dove suo padre Antonio creò lo storico saponificio. Il cordoglio di De Donatis e Caligiore, Rotary Club Frosinone e universo industriale

Il cavaliere del lavoro Luigi "Gino" Annunziata

Alle 15.30 di oggi, sabato 17 aprile, la chiesa di Santa Restituta di Sora ospiterà i funerali del Cavaliere del lavoro Luigi “Gino” Annunziata. L’imprenditore 88enne è scomparso all’alba di ieri presso la villa di famiglia situata a Ceccano, dove suo padre Antonio diede vita al famoso saponificio attivo per oltre 60 anni. Lottava contro un tumore da quattro anni e, nell'occasione, saranno ben accette offerte alla Fondazione Airc per la ricerca contro il cancro. 

Il Cavalier Gino Annunziata è stato presidente della Camera di commercio nonché fondatore del prestigioso Rotary Club Frosinone. I soci, tra la tristezza dell’intero universo industriale della provincia di Frosinone, l’hanno definita “una grave perdita per il Club e tutti coloro che l’hanno conosciuto. Con lui scompare il nostro decano, la nostra guida, la nostra memoria storica - hanno aggiunto - Rimarrà indelebile in noi il ricordo della sua saggezza, bontà e magnanimità di uomo e vero rotariano”.

A esprimere forte cordoglio a nome delle intere cittadinanze di Sora e Ceccano, comunità di origine e di adozione, sono stati i rispettivi sindaci Roberto De Donatis e Roberto Caligiore. Unitisi anche loro alle condoglianze rivolte da amici e conoscenti alla moglie Andreina, ai figli e ai nipoti.

“Luigi Annunziata era un brillante imprenditore - così De Donatis, ricordando la piazza intitolata al capostipite e la donazione del monumento “La Medusa” dell’artista Giacomo Manzù - Ha contribuito in maniera determinante allo sviluppo economico del territorio frusinate, dimostrando le stesse doti di suo padre Antonio”.

Anche a detta di Caligiore “una personalità di spicco dell’imprenditoria del territorio – ha evidenziato il primo cittadino di Ceccano - Insieme alla sua famiglia ha segnato la storia dell’industrializzazione della nostra città e del suo sviluppo socio-economico”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ceccano - Sora, in giornata i funerali del Cavaliere del lavoro Luigi Gino Annunziata

FrosinoneToday è in caricamento