menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sora, zuffe e baruffe tra giovani in Piazza Santa Restituta. La denuncia di Fratelli d'Italia

Non è la prima volta che si verificano episodi del genere, e i residenti, ma non solo, sono stanchi di queste situazioni

Attimi di panico sabato pomeriggio in Piazza Santa Restituta, a causa di una zuffa scoppiata tra alcuni giovani, sembra per futili motivi. Non è la prima volta che si verificano episodi del genere, e i residenti, ma non solo, sono stanchi di queste situazioni, e ora chiedono che si intervenga, e si metta fine a questa situazione.

“È possibile che nessuno si accorga di ciò che succede qui dietro? È un continuo verificarsi di episodi spiacevoli, che minano la nostra tranquillità.  Qui è diventato – spiegano i locali rappresentanti del partito di Giorgia Meloni - un ritrovo di spacciatori e tossicodipendenti, e la sera è anche peggio, dichiarano i residenti. È inaccettabile che tutto questo succeda sotto gli occhi di tutti, e che nessuno faccia nulla. Siamo stanchi, vogliamo essere tutelati. Nei giorni scorsi anche alcuni commercianti del centro avevano evidenziato questa problematica, chiedendo più controlli.

A rincarare le dose, e a mostrare vicinanza ai residenti del centro, è il circolo cittadino di Fratelli d'Italia, che nei mesi scorsi aveva presentato un esposto in procura, evidenziando proprio queste problematiche. Purtroppo, fanno sapere dal direttivo, dopo le nostre denunce poco è cambiato, e la situazione di pericolosità che certe zone di Sora vivono, sono rimaste invariate. Lo diciamo da tempo e lo ribadiamo, qui se non si rafforzano i corpi di pubblica sicurezza, difficilmente queste situazioni troveranno soluzioni”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lazio in zona gialla? I numeri dicono di sì, ma...

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento