Sora, raccolta fondi per il reparto di terapia intensiva del SS Trinità, le parole del sindaco De Donatis

"Aiutiamo i nostri medici e questo reparto in maniera concreta. Anche la più piccola donazione può fare la differenza!"

"La situazione sanitaria della nostra Città registra un momento di stasi. Non si registra infatti, presso il SS. Trinità, nessun caso di positività al virus COVID-19. Si ritiene, dunque, che i provvedimenti presi a livello nazionale vadano nella giusta dimensione". Proseguono gli appuntamenti live del sindaco di Sora, Roberto De Donatis, anche oggi in diretta streaming per aggiornare la cittadinanza sull'emergenza Coronavirus. L'intervento di oggi si è concentrato sulla raccolta benefica a favore del Reparto di terapia intensiva dell'ospedale SS Trinità di Sora attraverso l'iniziativa GoFundMe e sull'idea messa in campo dall'amministrazione attraverso la quale i sorani potranno condividere momenti della loro quotidianità e magari sentirsi meno isolati. Andiamo nel dettaglio.

Sostegno al Reparto di Terapia Intensiva del SS Trinità

"In questo momento di difficoltà, - ha detto il sindaco supportare una realtà importante del nostro territorio come quella del reparto di terapia intensiva dell’Ospedale SS. Trinità di Sora (FR) è una priorità. I nostri medici e il reparto di anestesia e rianimazione hanno bisogno del nostro aiuto e tutti noi possiamo contribuire anche con un piccolo gesto. I posti letto attualmente disponibili nella terapia intensiva hanno bisogno di essere aumentati e alcuni di questi possono essere di isolamento con possibilità di trattare anche pazienti con SARS COV 2 (insufficienza respiratoria acuta con sindrome da distress respiratorio da polmonite virale bilaterale da coronavirus cov 19) in assoluta sicurezza e al meglio delle possibilità di guarigione.
Le attrezzature necessarie per rafforzare la terapia intensiva comprendono:
-Letti da rianimazione
-Ventilatori polmonari
-Monitor multiparametrici da rianimazione
-Pompe infusionali
-Sistemi di ossigenoterapia ad alti flussi
Siamo in stretto contatto con il Direttore U.O.C. Anestesia e Rianimazione del Presidio Ospedaliero di Sora e i fondi raccolti saranno interamente e direttamente devoluti all’ospedale per il rafforzamento della terapia intensiva. Aiutiamo i nostri medici e questo reparto in maniera concreta. Anche la più piccola donazione può fare la differenza!". Questo il link per dare il proprio sostegno. 

Aiutiamo la terapia intensiva di Sora (FR)

INIZIATIVA “La comunità sorana nei giorni dell’emergenza. Frammenti di quotidianità”. 

“Rimaniamo distanti oggi per abbracciarci con più calore e per correre insieme più veloci domani. Ce la faremo” con questo ultimo messaggio il Presidente del Consiglio Conte ha sintetizzato la necessità che ognuno di noi limiti gli spostamenti e si attenga scrupolosamente alle prescrizioni per uscire presto dall’emergenza. Il Comune di Sora recependo queste direttive, ha pensato di aprire una sezione “La comunità sorana nei giorni dell’emergenza. Frammenti di quotidianità”. In questa sezione verranno raccolti:
1) disegni dei bambini
2)foto dai balconi e finestre sia dei paesaggi e che dei messaggi di speranza realizzati su carta o altro
3)racconti, storie o poesie
Ciascun elaborato dovrà essere inviato alla mail urp@comune.sora.fr.it . La mail dovrà contenere all’oggetto la dicitura: “La comunità sorana nei giorni dell’emergenza. Frammenti di quotidianità”. E’ necessario inoltre, indicare il nome, il cognome chi lo ha realizzato e la zona/località. #iorestoacasa

Sanificazione strade e piazze

L'ultimo punto toccato da De Donatis riguarda l'intervento di sanificazione delle strade. A tal riguardo ha precisato che lil servizio non è stato ancora attivato, al contrario delle voci diffuse in mattinata. e che verranno effettuati due interventi:
1° intervento alle ore 00.30 di sabato 14 marzo: verrà effettuata la sanificazione delle strade e delle piazze di Sora, utilizzando una soluzione di ipoclorito di sodio ed acqua,
2° intervento alle ore 00.30 di domenica 15 marzo: sarà effettuata una seconda sanificazione che servirà a mantenere la prima.
Nelle giornate di sabato e domenica verranno sanificati tutti gli edifici comunali e a seguire verranno sanificate tutte le scuole".
Il Sindaco, nel dare l’appuntamento alla prossima live, ha fortemente raccomandato a tutta la cittadinanza di seguire scrupolosamente le prescrizioni dei DCPM in materia di prevenzione al contagio del COVID-19

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

  • Referendum, passa il taglio dei parlamentari. In Ciociaria il sì arriva al 75%, ma non ha votato più della metà degli elettori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento