menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sora, attivo lo sportello digitale Acea Ato5

Gli utenti potranno effettuare comodamente tutte le operazioni tradizionalmente gestite presso gli sportelli fisici, senza spostamenti e potendo utilizzare semplicemente uno smartphone, un tablet o un computer connessi ad Internet

L’Acea Ato 5 ha comunicato che, a partire dal 21 dicembre 2020, è attivo il servizio di Sportello Digitale, che consente di gestire a distanza tutte le richieste relative alla fornitura idrica, attraverso un sistema di videochiamata con un operatore dedicato.

Gli utenti possono così effettuare comodamente tutte le operazioni tradizionalmente gestite presso gli sportelli fisici, senza spostamenti e potendo utilizzare semplicemente uno smartphone, un tablet o un computer connessi ad Internet.
Il servizio è su prenotazione.

È possibile prenotarsi in qualsiasi momento, compilando il modulo online, disponibile nella pagina del sito web di Acea Ato 5 dedicata al servizio (https://bit.ly/sportellodigitale), indicando nominativo, recapiti email e telefonico, giorno, orario e tipologia di prestazione di cui si ha necessità. Una volta inviata la richiesta, l’utente riceve una mail di conferma dell’appuntamento. Nel giorno e orario stabilito, l’operatore di Acea Ato 5 contatta il cliente telefonicamente fornendogli un link di accesso e l’assistenza per avviare la videochiamata. L’innovativo servizio per la gestione in remoto di tutte le pratiche e le richieste inerenti il servizio idrico integrato e rappresenta sicuramente uno strumento dalle elevate potenzialità, di semplice utilizzo e di tutto vantaggio per l’utenza che, non più costretta a recarsi  presso gli sportelli Acea Ato5 in presenza, evita anche eventuali rischi di contagio al Covid-19.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lazio in zona gialla? I numeri dicono di sì, ma...

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento