menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sabato scorso l'ennesimo incidente in via Cellaro

Sabato scorso l'ennesimo incidente in via Cellaro

Sora, occhi puntanti su via Cellaro: I residenti scendono in 'piazza'

Stanchi delle continue promesse disattese, i cittadini hanno deciso di riunirsi per decidere che azioni intraprendere per ottenere la messa in sicurezza dell'arteria

Voci rimaste per troppo tempo inascoltate quelle dei residenti di via Cellaro a Sora, che da decenni lamentano la pericolosità dell'arteria. Stanchi di rinvii, a data da destinarsi, sulla messa in sicurezza hanno deciso di scendere in piazza. "Siamo stanchi delle numerose promesse, è arrivato il momento di mettere in sicurezza Via Cellaro" queste le loro parole. L'appuntamento è previsto per sabato 20 giugno a partire dalle ore 17.00 nel piazzale del supermercato Eurospin (Via Cellaro).

"L'importante arteria stradale, sulla quale transitano giornalmente numerosi veicoli, è spesso teatro di incidenti stradali. - ribadiscono - I cittadini si sentono costantemente in pericolo: mancano i limitatori di velocità, mancano i marciapiedi, il manto stradale necessita di importanti interventi di manutenzione straordinaria. Le condizioni di pericolo sono sotto gli occhi di tutti e il verificarsi di incidenti sono frequenti notizie di cronaca". L'incontro aperto servirà "per scambiarci informazioni, per trovare una soluzione ed eventualmente stilare una nuova richiesta da inviare ad Enti Sovracomunali. Tutti i residenti delle zone Pantano, Pozzo Pantano, Ponte Olmo, via Vicenne e Via Cellaro sono invitati a partecipare. La sicurezza è una condizione inderogabile".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Frosinone usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento