Veroli, dedicato all'ingegner Bartolomucci il viadotto di 'Scannacapre'

L'imponente opera che sovrasta l'area degli Ernici e che, attraverso la superstrada Sora-Frosinone-Ferentino, collega la Ciociaria con l'Abruzzo è stata progettata dal professionista che per anni è stato anche sindaco di Sora

Il viadotto “Scannacapre” che sovrasta in territorio di Veroli la superstrada Sora-Frosinone-Ferentino è stato dedicato al 'padre-progettista', l’ingegner Carlo Bartolomucci. L'imponente opera, ideata dal professionista sorano che ne diresse anche i lavori di costruzione, fu apprezzata da tutti gli organismi di valutazione per il valore tecnico e il rispetto dei parametri di impatto ambientale ed è tuttora un'infrastruttura vitale per l'economia provinciale visto che collega la provincia di Frosinone con l'Abruzzo e la costa Adriatica. L'Ingegner Bartolomucci, per molti anni è stato anche amministratore e sindaco di Sora. L'intitolazione fu proposta nel 2006 dall'ingegner Rolando Sarra che della strada fu Ingegnere capo, e fu l'Ordine degli Ingegneri della provincia di Frosinone a farla propria presentandola al Comune di Veroli, all'Astral, a vari Assessorati regionali ed infine all'Anas. A tutti questi Enti ed a coloro che hanno consentito questa intitolazione va la gratitudine dell'Ordine degli Ingegneri e dei familiari del compianto ingegnere Carlo Bartolomucci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento