Torrice, gravi minacce in rete al papà del consigliere Florenzani

Un gesto inqualificabile. Il figlio Giammarco dice che non si faranno intimorire

In queste ore si è sparsa la notizia delle minacce gravi subite su Facebook da Luigi Florenzani, papà di Giammarco Florenzani, consigliere comunale di Torrice. Una situazione, quella creatasi nel piccolo borgo ciociari, piuttosto incresciosa, un clima avvelenato che aveva già nel recente passato, prodotto episodi simili come le minacce subite dall'ex sindaco Alessia Savo. La tensione politica è palpabile da oltre un anno ormai e la recente sentenza del Tar del Lazio che ha confermato il risultato elettorale evidentemente è stata mal digerita da qualcuno.

Le parole del consigliere Florenzani 

"Ecco a che punto siamo arrivati a Torrice. Il clima di odio fomentato in quest’anno - sottolinea il consigliere comunale Giammarco Florenzani - ha portato qualche disadattato mentale a crearsi profili falsi e fare minacce personali. Le false speranze decadute lo scorso 3 Luglio dopo la pronuncia del tar hanno fatto il resto. La minaccia ricevuta da mio padre attraverso facebook dal profilo falso che già è stato oggetto di querela per diffamazione aggravata dal sottoscritto è un atto inqualificabile. Adesso il soggetto in questione prenderà un’altra querela stavolta più grave. E poi ci vedremo di persona in tribunale. Non ci faremo intimorire e andremo avanti con grande determinazione per amministrare il nostro paese. Le minacce saranno uno stimolo in più per fare sempre meglio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

  • Cocaina, crack e oltre 113mila euro nascosti nel muro: arrestati madre, padre e figlio

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento