menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
fantini t

fantini t

Trevi nel Lazio, le opere di Maurizio Lauri al Castello Caetani

Una mostra di spessore internazionale viene inaugurata sabato 16 gennaio al Castello Caetani di Trevi nel Lazio. Protagoniste saranno le opere di Maurizio Lauri, scultore e orafo romano, originario di Jenne, con il privilegio di essere stato...

Una mostra di spessore internazionale viene inaugurata sabato 16 gennaio al Castello Caetani di Trevi nel Lazio. Protagoniste saranno le opere di Maurizio Lauri, scultore e orafo romano, originario di Jenne, con il privilegio di essere stato chiamato da Papa Francesco a realizzare un'opera che rappresentasse il senso cristiano della Famiglia, in occasione del 50° anniversario della fondazione del Sinodo dei Vescovi. La mostra, che resterà aperta fino al 30 gennaio, vedrà il maestro raccontarci la sua esperienza umana ed artistica, mediante i bozzetti grafici e ad altorilievo delle sue opere. Oltre al medaglione fatto dono dal Papa a tutti i vescovi durante il Sinodo sulla Famiglia dell'ottobre scorso a Firenze, Maurizio Lauri ha realizzato una croce pastorale, donata nel 2013 a Papa Francesco, un calice in oro per il 60° di sacerdozio di Benedetto XVI, e la mitria aurea, oggi esposta nella cattedrale di Cracovia, per Giovanni Paolo II. Questa mostra sarà per il Comune di Trevi nel Lazio e in collaborazione con il Parco dei Monti Simbruini, l'inizio della partecipazione all'anno giubilare. Infatti una serie di iniziative a carattere culturale, storico e religioso segneranno il Giubileo della Misericordia, i cui temi richiamano alla memoria i volti e i nomi dei grandi santi, San Benedetto e San Francesco, messaggeri di tali insegnamenti. Il territorio di Trevi, la Valle Santa, conserva tracce e testimonianze della loro presenza: il loro passaggio ha lasciato segni, simboli, oggetti, tradizioni che sono ancora punti di riferimento della nostra cultura cristiana. L'area dei Monti Simbruini dimostra di possedere diritto di partecipazione all'importante evento che è l'Anno giubilare. Geronimo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento