Uffici postali, da lunedì 15 giugno aperti altri 6 uffici

Tornano operative su sei giorni, dal lunedì al sabato, le sedi di Atina, Fumone, Giuliano di Roma, Patrica, Sant’Andrea del Garigliano e Vallerotonda

Prosegue il processo di ripristino delle consuete giornate di apertura e degli orari negli uffici postali della provincia di Frosinone attuato da Poste Italiane. A partire da lunedì 15 giugno, infatti, tornano operative su sei giorni, dal lunedì al sabato, le sedi di Atina, Fumone, Giuliano di Roma, Patrica, Sant’Andrea del Garigliano e Vallerotonda, il cui orario di apertura al pubblico era stato temporaneamente rimodulato.

Inoltre, sempre da lunedì 15 giugno la sede di Fiuggi Fonte ripristinerà il consueto orario continuato dal lunedì al venerdì fino alle 19.05 (il sabato fino alle 12.35). Attualmente, a Frosinone e provincia, sono aperti, con diverse modalità, 129 uffici postali su un totale di 130 presenti nel territorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poste Italiane coglie l’occasione per ribadire l’invito ai cittadini ad entrare negli uffici postali avendo cura, ove possibile, di indossare dispositivi di protezione personale; di entrare in ufficio solo all’uscita dei clienti precedenti; tenere la distanza di almeno un metro, sia in attesa all’esterno degli uffici che nelle sale aperte al pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Coronavirus in Ciociaria: uno dei 2 nuovi casi è un 51enne di Pontecorvo andato al pronto soccorso

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

  • Referendum, passa il taglio dei parlamentari. In Ciociaria il sì arriva al 75%, ma non ha votato più della metà degli elettori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento