menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una 'little free library' all'interno del parco Matusa come deterrente per la noia

La proposta arriva dal consigliere comunale Danilo Magliocchetti che lancia l'idea di istituire anche a Frosinone il progetto che sta riscuotendo successo il tutto il mondo

"Una volta che il Parco Matusa sarà ultimato, anche con la realizzazione della fontana, che lo renderà ancora più attrattivo, è ipotizzabile completare, l’attivazione di servizi complementari al parco urbano con, ad esempio, delle casette per i libri, delle piccole biblioteche, dove ognuno può liberamente prendere un libro e eventualmente, anche lasciarne un altro in sostituzione nella casetta, per poi riprenderlo, una volta riconsegnato il volume". La proposta arriva da Danilo Magliocchetti, consigliere comunale che intende così rilanciare ulteriormente il concetto di cultura tra le nuove generazioni.

Little free library

Ciò, al fine di avere sempre una consistenza di libri sufficiente, per i potenziali lettori. Chi va a fare una passeggiata nel verde con i propri figli, o sole a prendere il sole, può approfittarne per prendere un bel libro e iniziare a leggerlo, magari proprio con i figli.  In pratica, si tratta delle “Little free library” che furono ideate nel 2009 negli Stati Uniti da Todd Bol e che hanno sempre più frequentemente preso piede nel mondo e anche in Italia, esiste anche la pagina faceboock dedicata “Little Free Library Italia”  Ce ne sono diverse, dal Trentino alla Sicilia, passando per Roma a Villa borghese, e ancora a Napoli e a Capri . Le Littel free library del Parco Matusa, potrebbero essere legate a qualche genere letterario particolare, o anche al territorio, e nel caso proprio alla città di Frosinone, con la sua storia e i suoi personaggi illustri passati e contemporanei.

Un parco-riferimento

Il parco Matusa è diventato ormai un punto di riferimento importantissimo, non solo per la città, ma per l’intera Regione e territori vicini, basta vedere le affluenze registrate durante il riuscitissimo christmas village. Un punto di riferimento quindi per tante manifestazioni che, con le piccole biblioteche, potrebbe ulteriormente arricchirsi, anche dal punto di vista culturale ed il parco diventerebbe così la location naturale, non solo per la promozione ad esempio di un libro, ma anche per qualche convegno o dibattito".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Mostre

    Veroli, Daimon - mostra d'arte

  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento