rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Attualità Vicalvi

Un altro borgo della Valle di Comino è stato raggiunto dal Coronavirus

Salgono a 10 i comuni della valle in cui sono stati registrati di casi di positività al Covid-19. Si tratta di un uomo di 63 anni ora ricoverato allo Spaziani di Frosinone

Anche il piccolo comune di Vicalvi è stato raggiunto dal Coronavirus. È stato da poco comunicato dal sindaco Gabriele Ricciardi il primo caso di positività registrato del borgo della Valle di Comino che così porta a 10 il numero dei comuni della valle interessati dal Covid-19. Oltre a Vicalvi ricordiamo che casi di positività sono stati riscontrati ad Alvito, Atina, Casalattico, Casalvieri, Fontechiari, Gallinaro, Settefrati, Villa Latina, Vallerotonda.

Si tratta di un uomo di 63 anni

Da quanto dichiarato dal primo cittadino Ricciardi: "Si tratta di un signore di 63 anni che si trovava nella propria abitazione, isolato da molti giorni, attualmente ricoverato presso l'ospedale spaziani di Frosinone, ed è in discrete condizioni di salute. La Asl, quale organo competente ad effettuare la relativa indagine epidemiologica inerente l'individuazione della tipologia di contatti e quindi degli eventuali soggetti a rischio, ha già attivato tutte le prime misure titenute necessarie e interverrà ulteriormente qualora lo ritenesse opportuno. Mentre gli facciamo i nostri auguri per pronta guarigione, ricordiamoci dell'importanza di rimanere a casa e di assumere sempre più convintamente gli stili comportamentali indispensabili in questo periodo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un altro borgo della Valle di Comino è stato raggiunto dal Coronavirus

FrosinoneToday è in caricamento