rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Attualità Acuto

Il Vescovo Pompili guiderà la diocesi di Verona

Il mons. originario di Acuto, vescovo di Rieti dal maggio del 2015, prende il posto di Giuseppe Zenti 

La notizia che circolava da giorni ha preso forma in queste ultime ore. Dopo le dimissioni di mons. Giuseppe Zenti, mons. Domenico Pompili attuale vescovo di Rieti dal 2015 sarà il suo successore a guidare la diocesi di Verona. Il vescovo originario di Acuto (Frosinone) è pronto ad assumere la guida della Diocesi scaligera. Si attende l'annuncio ufficiale da parte del Vaticano nei prossimi giorni.

Pompili, che prende il posto del vescovo veronese Giuseppe Zenti (che lascia per anzianità), è vescovo di Rieti dal maggio del 2015. E' nato a Roma e ha 59 anni, lo scorso 29 ottobre 2020 è stato nominato da papa Francesco amministratore apostolico di Ascoli Piceno dopo le dimissioni del vescovo Giovanni D'Ercole e ha mantenuto l'incarico fino all'ingresso del nuovo arcivescovo Gianpiero Palmieri, avvenuto il 28 novembre 2021.

Domenico Pompili 59 anni, originario di Acuto ha tutte le carte in regola essendo prete da 34 anni, vescovo da 7, segretario della fondazione Comunicazione e cultura.docente di Teologia Morale all’Istituto Leoniano dal 1990 di Anagni.

Domenico Pompili si è sempre distinto per la sua profonda formazione teologica e culturale, la precisione nel portare a termine ogni impegno e soprattutto per la vicinanza alle istituzioni, ai giovani, alle associazioni, ai poveri e agli emarginati, ad ogni persona bisognosa di un consiglio, di una parola buona mantenendo un atteggiamento di semplicità e di ascolto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Vescovo Pompili guiderà la diocesi di Verona

FrosinoneToday è in caricamento