Sora, distacco dei contatori, il Prc al fianco delle Giubbe rosse-No Acea

Il segretario provinciale di Rifondazione comunista, Paolo Ceccano: "È un atto gravissimo che mina lo stesso sistema democratico ledendo i diritti dei cittadini"

Paolo Ceccano

"Acea stacca i contatori: Atto gravissimo che mina lo stesso sistema democratico ledendo i diritti dei cittadini. Una situazione inaccettabile che condanniamo fervidamente. Bene la lotta del Comitato Acqua Pubblica della provincia di Frosinone alla quale il Partito delle Rifondazione Comunista sposa convintamente".

L'esempio di Napoli

"Saremo in piazza al fianco delle giubbe rosse – No Acea del Comitato Acqua Pubblica della provincia di Frosinone che sta organizzando una serie di manifestazioni nelle nostre piazze, a Sora – ha detto il segretario provinciale del Prc, Paolo Ceccano, intervenendo sulla questione – inviteremo anche un rappresentante della giunta del Comune di Napoli. Napoli, come è noto, è l’unica grande città d’Italia dove la rete idrica è tornata di proprietà pubblica ed è stato possibile per volontà del sindaco Luigi De Magistris. È una opportunità potersi dunque confrontare con queste realtà all’avanguardia che ha saputo sconfiggere “il mostro”.

La beffa della sospensione festiva

Acea, fino a poche ore fa, infischiandosene delle famiglie che magari hanno bambini e anziani, disabili e malati in casa, ha dato mandato di staccare i contatori inviando “sciacalli” che se ne infischiano delle leggi. Il tutto sotto gli occhi dei sindaci che non fanno nulla. È inaccettabile e vergognoso. Come è inaccettabile la sospensione di codesta scellerata procedura per appena 15 giorni in vista delle festività: una presa in giro che purtroppo non cambia i fatti. Invitiamo sin da ora tutti i cittadini che ancora non lo hanno fatto, ad unirsi a questa battaglia democratica, di dignità e rispetto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento