Tirocini per persone con disabilità

L'avviso coinvolge tutte le aziende private e prevede la possibilità di ospitare un tirocinante iscritto al collocamento mirato, senza limitazioni di età.

Il tirocinio può avere una durata massima di un anno, e prevede per il tirocinante la corresponsione di un'indennità mensile di 800 euro. L'agenzia per il lavoro, oltre ad anticipare le spese relative all'indennità, sostiene i costi dell'assicurazione di responsabilità civile e Inail.

Partecipare all'avviso è semplice. L'agenzia per il lavoro si occupa della selezione delle figure professionali richieste dall'azienda e presenterà il progetto. Se invece quest'ultima ha individuato la risorsa da ospitare come tirocinante, l'agenzia per il lavoro ne verificherà i requisiti e presenterà il progetto.

La documentazione che chiediamo al tirocinante è:

  • la scheda requisiti compilata e firmata,
  • Copia del documento di riconoscimento e del codice fiscale,
  • Curriculum vitae,
  • Copia del certificato di iscrizione al collocamento mirato.

La documentazione che l'azienda deve compilare è una lettera di intenti, e un modello allegato 3.
Successivamente L'agenzia per il lavoro presenta il progetto in Regione.In seguito all'approvazione, nello specifico il primo del mese successivo a quello della determina di approvazione, L'agenzia per il lavoro attiva il tirocinio, vale a dire, predispone il progetto formativo, la convenzione e il registro presenze.L'unico adempimento dell'azienda è quello di fare la comunicazione obbligatoria. Alla fine di ogni mese l'azienda trasmette la copia del registro all'agenzia per il lavoro, per verificare che il tirocinante abbia effettuato almeno 96 ore mensili, indispensabile per l'accredito dell'indennità.

Per chiarimenti: info@noralavora.it, 3701086270

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, da Frosinone 700 mila mascherine riutilizzabili fino a 50 volte

  • Coronavirus, bollettino 25 marzo: morto, purtroppo, il 62enne frusinate Gaetano Corvo, docente in pensione

  • Coronavirus in Ciociaria: non uno ma due morti. In tutto 167 positivi, anche alla Città Bianca

  • Coronavirus, scoppia il caso Città Bianca: ben 16 positivi nella Casa di Cura di Veroli

  • Coronavirus, la voglia di asparagi e delle amanti non ferma i ciociari, altra raffica di denunce

  • Perde il controllo del grosso tir e si intraversa su via Palianese (foto e video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento