rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Tutela Consumatore

Attiva una carta revolving e viene tartassata dagli interessi, finanziaria costretta rimborsarle 1700

La signora è stata costretta a rivolgersi all’associazione di consumatori Aeci Roma Sud per far valere i suoi diritti

Si è rivolta alla nostra Associazione dei Consumatori, nell’ottobre 2021 una Signora, la quale aveva sottoscritto una carta revolving nell’anno 2016.

Cos’è la carta revolving? E’ una carta di credito a mezzo finanziamento detto revolving che viene offerta dalle società finanziarie al consumatore anche mediante l’invio al domicilio della stessa, mettendo a disposizione di quest’ultimo una somma di denaro, con possibilità di rimborso rateale. Molto spesso può essere correlata ad un finanziamento.

Attraverso analisi tecnico contabile da parte di consulente della Consulta Giuridica di Aeci Roma Sud, si riscontrava una incongruenza tra il TAEG (tasso annuale effettivo globale)  applicato e quello riportato in contratto con applicazione di tassi di interesse e condizioni più sfavorevoli di quelli pattuiti.

Pertanto, la nostra associazione dei consumatori sottoponeva richiesta/reclamo a tutela degli interessi della signora e, qualche giorno fa, la finanziaria riconoscendo quanto avanzato da Aeci Roma Sud, versava alla nostra associata la somma di euro 1710,00 a rimborso della errata esposizione del TAEG.

A.E.C.I. ROMA SUD è sempre operativa a tutela dei diritti dei consumatori.

Hai lo stesso problema? Hai bisogno di aiuto? 

Per informazioni ed assistenza di seguito i nostri recapiti

A.E.C.I. ROMA SUD

VIA PIZZUTI FIORAVANTE SNC – VALMONTONE (RM)

VIA DEI MERLI 2/4 – 00044 FRASCATI (RM)

Tel 3481788786 – 3249959867 - Fax 0699367488

romasud@euroconsumatori.eu 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attiva una carta revolving e viene tartassata dagli interessi, finanziaria costretta rimborsarle 1700

FrosinoneToday è in caricamento