Dal web, auto usate: consigli per acquistare al meglio e in sicurezza

In tempo di crisi sono sempre più gli italiani che preferiscono il mercato delle auto usate, un modo per contrastare gli elevati costi del settore.

auto usate

In tempo di crisi sono sempre più gli italiani che preferiscono il mercato delle auto usate, un modo per contrastare gli elevati costi del settore.

Oltre ai vantaggi, bisogna tener conto dei rischi cui si va incontro acquistando un’auto usata, soprattutto nel caso in cui ci rivolga a privati, invece di affidarsi alle più classiche concessionarie o rivendite specializzate. L’Unione Nazionale Consumatori, attraverso un’intervista a un esperto del settore, ha pubblicato una serie di consigli da seguire per fare la scelta migliore, assicurandosi così un buon usato, evitando di incorrere in truffe di diverso genere. I principali?

Scegliere un concessionario rispetto a un privato, perché in grado di garantire un’organizzazione completa tra vendita, officina e assistenza. Verificare il libretto di manutenzione, che deve riportare gli interventi effettuati negli anni. Assicurarsi, inoltre, che non siano presenti ipoteche e fermi amministrativi, visionando il PRA (Pubblico registro automobilistico). Questi e altri accorgimenti possono essere utili per limitare per quanto possibile i rischi nell’acquisto di un’auto usata.

Quali sono le problematiche alle quali si può andare incontro?

Come si legge anche dalle cronache dei giornali, uno dei rischi maggiori in cui si può imbattere, da acquirenti del tutto ignari, è quello del contachilometri manomesso, escamotage messo in atto dai venditori per indicare una percorrenza inferiore a quella realmente effettuata.

A tal fine può essere utile fare attenzione ad alcuni particolari, come l’usura del volante, del cambio, dei sedili, dei pedali e di carrozzeria e parti meccaniche.

Informarsi dal proprietario precedente potrebbe essere un buon metodo per conoscere la vera storia di un’auto, ma per una maggiore sicurezza, sarebbe ancora più opportuno procedere con i controlli elettronici utilizzati dalle case automobilistiche per i tagliandi. Come orientarsi sul web per acquistare un’auto usata?

Per evitare di essere truffati è doveroso rendersi conto se l’offerta in cui ci si è imbattuti ha un prezzo troppo basso rispetto a quelle simili, a tal proposito si possono consultare dei listini.

Un altro modo semplice e veloce per controllare la quotazione delle auto usate è quello di utilizzare dei tool appositi messi a disposizione da siti come noicompriamoauto.it, società tedesca presente da diverso tempo sul mercato il cui business si basa sulla valutazione e acquisto di auto da privati.

Attenzione anche alla richiesta di versamenti in anticipo online prima della consegna, quindi mai pagare se prima non si è entrati in possesso del veicolo.

Una volta individuata la possibile auto da acquistare, è importante procedere con i normali controlli da effettuare sulla vettura, magari facendosi aiutare dal proprio meccanico di fiducia, per individuare i possibili difetti riscontrabili attraverso una breve prova.

Se le accortezze non fossero state abbastanza da evitare un’eventuale truffa, potrebbe essere necessario rivolgersi al Giudice di pace dove risiede il consumatore e non il venditore, o addirittura all’Antitrust, per il controllo delle pratiche di vendita scorrette.

MR

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento