Labico, le costruiscono un muro abusivo davanti casa. Dopo anni il Tar le dà ragione e condanna il comune

Foto di archivio

Si rivolgeva alla nostra associazione dei consumatori, nell’anno 2018, la signora Rossi, ultraottantenne e cittadina del Comune di Labico (Roma).  La stessa lamentava la costruzione di un muro abusivo al confine della propria abitazione ad opera dei vicini– nel lontano 2009- muro alquanto pericoloso e con rischio di cedimento.

Dopo anni di battaglie legali, con precedente avvocato, sia dinanzi al Tribunale Civile di Velletri che dinanzi alla Magistratura Penale, la signora anziana ed ormai esasperata, si rivolgeva a legale della nostra Consulta Giuridica, per veder tutelati i suoi diritti.

A nulla servivano le istanze e diffide inoltrate ai vicini ed all’Amministrazione Comunale, volte ad evidenziare il rilevante pericolo che la costruzione abusiva rappresentasse per l’abitazione della Signora Rossi, per l’incolumità di quest’ultima e di tutti coloro che si potevano trovare nel suo terreno.

Ricorreva, pertanto dinanzi il Tribunale Amministrativo Regionale, per il tramite della nostra Consulta Giuridica. Finalmente, dopo lunghi anni di attesa il Tar così si è pronunciato: “Una volta accertato, all’esito del sopralluogo effettuato dalla Polizia Municipale, nell’anno 2018, che i vicini non avevano dato spontanea esecuzione all’ordinanza di demolizione avente ad oggetto il muro dagli stessi abusivamente realizzato lungo il confine della proprietà della ricorrente, il Comune di Labico avrebbe dovuto dar seguito ai conseguenti incombenti quali atti dovuti e vincolati…” Per questi motivi:

  1. Ordina al Comune di Labico di provvedere all’esecuzione coattiva del provvedimento di demolizione sull’istanza del 2018 avanzata dalla ricorrente;
  2. Accoglie il silenzio inadempimento;
  3. Condanna il Comune di Labico al pagamento delle spese legali”.

Grande Vittoria della nostra Associazione e di un consumatore che ha visto finalmente tutelati i suoi diritti.

A.E.C.I. ROMA SUD è sempre operativa a tutela dei diritti dei consumatori.

Per informazioni ed assistenza di seguito i nostri recapiti

A.E.C.I. ROMA SUD

VIA PIZZUTI FIORAVANTE SNC – VALMONTONE (RM)

VIA DEI MERLI 2/4 – 00044 FRASCATI (RM)

Tel 3481788786 – 3249959867 - Fax 0699367488

romasud@euroconsumatori.eu 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

  • Frosinone ancora una volta sotto i riflettori nazionali a livello enogastronomico: la Rai spiega il "metodo Dolcemascolo"

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento