Cronaca

Alatri, minaccia di morte il suo rivale in amore e finisce sotto processo

Protagonista dell'increscioso episodio un operaio di 33 anni che non si rassegnava al fatto di essere stato messo da parte per un altro

Avrebbe minacciato di morte il rivale in amore, B.T. un operaio di 33 anni di Alatri è stato rinviato a giudizio. La prima udienza è stata  fissata per il prossimo 20 ottobre. I fatti risalgono a qualche tempo fa, quando l’uomo che si era invaghito di una ragazza residente nella sua stessa città, aveva iniziato a corteggiarla. La giovane, anche lei 33 enne non sembrava però corrispondere a quel sentimento. E proprio perché non voleva alimentare false speranze più di qualche volta aveva affrontato lo spasimante dicendogli che lei non era affatto intenzionata ad intrecciare con lui una relazione affettiva.

Il corteggiamento serrato

Il 33enne però sempre con la speranza di strapparle un appuntamento aveva continuato imperterrito ad inviarle messaggi d’amore ed a tempestarla di telefonate. Ma quando l’operaio l’aveva vista abbracciata ad un altro ragazzo era successo il finimondo. L’uomo aveva iniziato ad inviare al rivale in amore messaggi su whatsapp minacciandolo di morte.

La denuncia

A quel punto il  rivale in amore si era recato presso la caserma dei carabinieri presentando una denuncia nei confronti dell’operaio. Le indagini avviate in tal senso hanno portato al  rinvio a giudizio dell’operaio per il reato di minacce aggravate. L’uomo sarà difeso dall’avvocato Giuseppe Dell’Aversano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alatri, minaccia di morte il suo rivale in amore e finisce sotto processo

FrosinoneToday è in caricamento