Alvito, precipita con il parapendio, miracolato un 35enne romano

A far perdere quota a velivolo forse un guasto meccanico. L'uomo, Soccorso dai medici dell'Ares 118, è stato elitrasportato al policlinico Umberto I della capitale

Precipita con il parapendio, miracolato un romano di 35 anni. Soccorso tempestivamente dai medici dell'ambulanza del 118 l'uomo è stato successivamente trasportato in eliambulanza presso un centro attrezzatto della capitale. Il drammatico episodio che poteva avere conseguenze davvero drammatiche si è verificato oggi pomeriggio in località Triggiano ad Alvito.

I soccorsi

Sul posto oltre ai mezzi di soccorso sono giunti i carabinieri  della locale stazione che hanno provveduto a raccogliere le prime testimonianze. Sul posto sono intervenuti anche i volontari del soccorso alpino che hanno dato un valido aiuto ai sanitari del 118. Dalle prime informazioni raccolte il 35enne avrebbe riportato traumi in numerose parti del corpo. Per tale motivo i medici hanno disposto il trasferimento del paziente che si trova in codice rosse, presso il policlinico  Umberto I di Roma. 

Il drammatico volo

Nell'ultimo bollettino stilato dai medici capitolini sembra comunque che le condizioni dell'uomo starebbero lentamente migliorando. Secondo la prima ricostruzione dell'incidente il 35enne si era appena lanciato da un'altura, ma il parapendio, forse dovuto ad un guasto meccanico, non si è aperto facendo precipitare l'uomo da diversi metri,

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

  • Ceccano, i nomi dei 16 eletti in Consiglio comunale e tutti i numeri delle Elezioni 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento