Cronaca

Muore a 43 anni mentre stava giocando una partita di calcetto con i suoi amici

La tragedia si è consumata ieri sera presso l'oratorio "San Giuseppe" ubicato nella zona Osteria della Fontana. Mario Ranelli si è accasciato improvvisamente al suolo. I medici del 118 giunti sul posto non hanno potuto far altro che constatarne il decesso

Soccorsi del 118

Muore mentre stava disputando una partita di calcetto con i suoi amici. La tragedia si è consumata ieri sera all'interno dell'oratorio "San Giuseppe" ubicato nella zona Osteria della Fontana ad Anagni.  Vittima della disgrazia Mario Ranelli un uomo di 43 anni   originario di Roma ma  da anni residente nella città dei Papi.

I soccorsi

Dalle prime informazioni raccolte sembra che l'uomo che aveva iniziato a giocare, si sia accasciato improvvisamente al suolo senza dare più segni di vita. Gli amici dell'oratorio  dotato  tra l'altro di un defibrillatore hanno  fatto il possibile per poter rianimare ma senza rusultati. Secondo  alcune indiscrezioni raccolte  l'uomo sarebbe stato colpito da un infarto. I medici del 118 che sono intervenuti  tempestivamente sul posto non hanno potuto far altro che constatare il decesso.  

L'intervento dei carabinieri 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale compagnia che  hanno raccolto le prime  testimonianze che sono state messe a verbale. La notizia di questo decesso che ha stroncato un uomo ancora molto giovane ha fatto il giro della città in pochissimo tempo lasciando   parenti ed amici nel più completo sconforto. La salma è stata  trasportata nel vicino ospedale in attesa che il magistrato dia l'assenso per la sepoltura

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore a 43 anni mentre stava giocando una partita di calcetto con i suoi amici

FrosinoneToday è in caricamento