Anagni, il marito la lascia e lei mette su instagram la sua foto con frasi denigratorie

L'uomo, un imprenditore di 45 anni residente nella città dei Papi, ha fatto scattare la denuncia per il reato di diffamazione.

Per vendicarsi del fatto che il marito, un imprenditore di 45 anni residente ad Anagni, che le aveva chiesto la separazione non appena esce dalla casa coniugale posta sul noto sociale network instagram la foto delI'uomo commentandola con frasi davvero poco edificanti. Quella foto però nel giro di poco tempo aveva avuto un "successo" inaspettato. Tanto che dopo meno di un'ora le visualizzazioni erano salite vertiginosamente ed anche il marito aveva appreso quanto accadeva in rete.

Il sospetto del tradimento

Una situazione che aveva messo l'uomo in grande imbarazzo. Ma come, proprio lui che aveva deciso di interrompere quel matrimonio perchè aveva avuto il sospetto che la moglie lo tradisse, era stato messo alla berlina dal mondo del web che lo aveva etichettato con il soprannome che generalmente si affibia alle persone tradite. L'ex moglie doveva pagare per quello che aveva fatto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La separazione con l'addebito

Così si è recato dal suo legale di fiducia ed ha presentato una querela nei confronti della donna per aver divulgato la sua foto e per averlo diffamato con quelle frasi. A proposito della separazione, non tutti i mali vengono per nuocere. Visto che la moglie  proprio sul web aveva dichiarato palesemente di averlo tradito, l'uomo ha già preannunciato che chiederà la separazione con addebito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento