Cronaca

Arce, 42enne trovato privo di vita in un'auto. Ecco chi è la vittima

Potrebbe essere stato un malore a provocare la morte di Stefano Polselli. Una tragedia che ha sconvolto un'intera comunità

È Stefano Polselli l'uomo trovato questa mattina privo di vita in località Borgo Murata ad Arce. Sempre più probabile l'ipotesi che a causarne la morte sia stato un malore sopraggiunto poco dopo aver salutato gli amici con cui aveva trascorso la serata. Il 42enne, molto noto nel comune arcese e considerato un ragazzo dai modi raffinati, educato e rispettoso, ricopriva il ruolo di segretario comunale di Roma Capitale.

La tragedia dopo la cena con gli amici

Una tragedia inaspettata e che ha sconvolto l'intera comunità. Stefano, dicevamo, ieri sera si trovava a cena con alcuni amici uno dei quali gli avrebbe prestato l'auto per fare ritorno a casa. Ma l'auto, questa mattina, era ancora archeggiata sotto l'abitazione del proprietario e dentro vi era il suo corpo esanime. Il malore lo avrebbe colto prima ancora che potesse mettere in moto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arce, 42enne trovato privo di vita in un'auto. Ecco chi è la vittima

FrosinoneToday è in caricamento