Casalvieri, botte alla moglie costretta alla cure in ospedale

Arrestato dai carabinieri un 36enne della Val di Comino

Sono stati i familiari ad avvisare le forze dell’ordine perché la situazione era diventata veramente insostenibile. Un uomo residente nella Val di Comino continuava a picchiare la moglie e spesso la donna era costretta a rivolgersi alle cure dell’ospedale di Sora.

L'arrresto

Nelle ore scorse, però sono intervenuti i Carabinieri della caserma di Casalvieri che hanno accertato la coniuge del 36enne, da tempo,  era sottoposta a maltrattamenti e non aveva mai avuto il coraggio di denunciare i maltrattamenti subiti. L’arrestato,  su disposizioni della competente Autorità Giudiziaria veniva tradotto presso la Casa Circondariale di Cassino.

Potrebbe interessarti

  • Una cerimonia a Cortina per ricordare Fabrizio Spaziani, il medico ciociaro precipitato con l'elicottero (foto e video)

  • Ferentino, gioca un euro al "Million Day" e si porta a casa un milione

  • Spazio, c'è la firma della brillante astronoma frusinate Sara Turriziani sul telescopio Mini-EUSO

  • Non è una provincia per turisti, il Sole 24 Ore spedisce la Ciociaria in fondo alla classifica nazionale

I più letti della settimana

  • Atina, fa un incidente con l'auto delle Poste e si scopre che a bordo c'è anche la madre, denunciata

  • Incidente con il trattore, muore Angelo Patrizi. Oggi i funerali

  • Cassino, rapina a mano armata in pieno centro

  • Paliano, morte di Mario Martini, automobilista serronese indagato per omicidio stradale

  • San Cesareo, presunto caso di malasanità dietro la morte dell'ex sindaco Panzironi. Disposti i funerali

  • Tir a fuoco in A1, code e rallentamenti tra Caianello e San Vittore (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento