Casalvieri, botte alla moglie costretta alla cure in ospedale

Arrestato dai carabinieri un 36enne della Val di Comino

Sono stati i familiari ad avvisare le forze dell’ordine perché la situazione era diventata veramente insostenibile. Un uomo residente nella Val di Comino continuava a picchiare la moglie e spesso la donna era costretta a rivolgersi alle cure dell’ospedale di Sora.

L'arrresto

Nelle ore scorse, però sono intervenuti i Carabinieri della caserma di Casalvieri che hanno accertato la coniuge del 36enne, da tempo,  era sottoposta a maltrattamenti e non aveva mai avuto il coraggio di denunciare i maltrattamenti subiti. L’arrestato,  su disposizioni della competente Autorità Giudiziaria veniva tradotto presso la Casa Circondariale di Cassino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, fiumi di droga dagli appartamenti Ater al resto della città. Ecco chi sono i sei arrestati (foto e video)

  • Morte di Simone Maini, indagati un ingegnere e i due agricoltori. Oggi l'ultimo saluto

  • Bimbo di tre anni precipita dal secondo piano mentre gioca con una sedia (video)

  • Omicidio Mollicone, le struggenti parole del militare-poeta

  • Simone Maini esce di strada con l’auto e muore tra le lamiere

  • Bimba di dieci mesi rischia di soffocare al centro commerciale, salvata da un infermiere

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento