Casalvieri, muore Aldo Rocca, insieme ad Angelo fondò la eredi Rocca Genesio srl

"Aldino" così come era conosciuto da tutti si è spento questa mattina presso la clinica San Raffaele di Cassino

Si è spento questa mattina, presso la clinica San Raffaele di Cassino, Aldo Rocca, 61 anni, imprenditore di Casalvieri, fondatore nel 1977, insieme al fratello Angelo, della Eredi Rocca Genesio Srl, l’azienda produttrice di palloncini, dalla quale sono successivamente nate la Rocca Fun Factory e la Gemar, imprese leader nella produzione a livello internazionale.

Il ricovero in ospedale

Aldo, da tutti conosciuto come “Aldino”, era ricoverato da molto tempo a causa di una malattia che lo aveva portato a lasciare l’attività imprenditoriale affidandola esclusivamente ai figli, Piero e Genesio jr.. Al suo capezzale, amorevole fino alla fine, la moglie Jacqueline. I funerali si terranno domani, sabato 17 febbraio, presso la Chiesa della Madonna delle Grazie dove il feretro arriverà alle 13,00, nella frazione di Purgatorio, conosciuta a Casalvieri come “Tittarocca”, località che i fratelli imprenditori (Angelo ed Aldo nda.) non hanno mai voluto lasciare, nonostante i crescenti risultati delle rispettive fabbriche di palloncini li avessero portati spesso in giro per il mondo. Ad abbracciarlo, durante il suo ultimo viaggio, saranno molti compaesani e tutta la famiglia Rocca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un grade vuoto

Aldo lascia un grande vuoto nella comunità di Purgatorio e Casalvieri, dove era apprezzato e ben voluto. Un grande vuoto ma anche una grande eredità, gestita a lungo insieme al fratello Angelo: quella di oltre un secolo di produzione di palloncini che ha portato a costanti riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale ed ha creato centinaia di posti di lavoro a Casalvieri e nel comprensorio. Lavoro che ha regalato sorrisi a tanti bambini ad ogni latitudine e l’immutata meraviglia senza età, del vedere volare nel cielo un palloncino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna rom occupa appartamento di un anziano deceduto, i vicini si ribellano: scoppia la baraonda

  • Ceprano-Frosinone, maxi tamponamento tra due camion in A1. Diversi i feriti

  • Lotta alla prostituzione sullo stradone Asi. Multe a meretrici e “papponi”

  • Cade in una buca di scarico con la figlioletta di 18 mesi, la piccola trasferita a Roma

  • Cassinate, schianto lungo la Casilina, un'auto ribaltata e un furgone distrutto (foto)

  • Cade in dirupo sui monti di Terelle, corsa contro il tempo dei soccorritori

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento